Raoul Bova e Amatrice: al via l’iter per costruire teatro e auditorium

Pubblicato il 17 gennaio 2018

Il Comune di Amatrice ha avviato la procedura per la convocazione della Conferenza dei Servizi per la realizzazione della Casa della Montagna e di un Centro polifunzionale che prevede Sala teatro, auditorium e presidio socio-sanitario CRI.
Un progetto portato avanti grazie ad una strettissima collaborazione tra l’Associazione “Io ci Sono” di Raoul Bova, la Croce Rossa Italiana e il Comune di Amatrice, con cui la Nazionale Cantanti aveva collaborato in particolare in occasione della Partita giocata allo stadio Manlio Scopigno di Rieti il 6 ottobre 2016, organizzata proprio per sostenere il progetto e la ricostruzione di Amatrice, Accumuli e Arquata, devastate dal terremoto.